Bce, Draghi: Per acquisto titoli di Stato serve lavorare ancora

Francoforte (Germania), 4 dic. (LaPresse) - Per l'adozione di una quantitative easing europeo "serve lavorare ancora". Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, rispondendo ai giornalisti in conferenza stampa a Francoforte. Draghi ha tuttavia ammesso che l'eventuale piano di acquisti di titoli di Stato da parte della Bce è stato discusso in consiglio direttivo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata