Bce conferma stop acquisti asset a fine 2018

Milano, 25 ott. (LaPresse) - Il consiglio direttivo della Bce continuerà ad acquistate nell'ambito del quantitative easing al ritmo mensile di 15 miliardi di euro sino alla fine di dicembre 2018 "e anticipa che in seguito, se i dati più recenti confermeranno le prospettive di inflazione a medio termine, gli acquisti netti giungeranno a termine". Così nella nota al termine della riunione di politica monetaria. La Bce, spiega ancora il comunicato, intende reinvestire il capitale rimborsato sui titoli in scadenza nel quadro degli acquisti di asset "per un prolungato periodo di tempo dopo la conclusione degli acquisti netti di attività" e "in ogni caso finché sarà necessario per mantenere condizioni di liquidità favorevoli e un ampio grado di accomodamento monetario".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata