Bce conferma Qe 'pandemico' a 1.350 mld almeno fino a giugno 2021

Milano, 16 lug. (LaPresse) - Il Consiglio direttivo della Bce ha confermato a 1.350 miliardi di euro il proprio programma di acquisto titoli pandemico (Pepp) lanciato lo scorso marzo con una base di 750 miliardi e poi alzato per intensificare gli sforzi nel contrasto alle conseguenze economiche del coronavirus. Gli acquisti del Qe 'pandemico' andreanno avanti almeno "fino alla fine di giugno 2021" e "in ogni caso, fino a quanto" la Bce "non giudicherà terminata la fase di crisi legata al coronavirus". La Bce reinvestirà i titoli acquistati nell'ambito del Pepp fino almeno al 2022.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata