Bce: Attuazione credibile di riforme è cruciale per investimenti

Milano, 11 dic. (LaPresse) - "Un'attuazione credibile ed efficace delle riforme strutturali assume importanza cruciale, poiché accrescerà le aspettative di redditi più elevati e incoraggerà le imprese a incrementare subito gli investimenti, con un'accelerazione della ripresa economica". Lo scrive la Bce nel Bollettino mensile. Inoltre, sottolinea la Banca centrale, le politiche di bilancio "dovrebbero promuovere la ripresa economica, assicurando nel contempo la sostenibilità del debito in osservanza del Patto di stabilità e crescita, che resta l'àncora della fiducia". La politica monetaria, evidenza l'Istituto di Francoforte, "è incentrata sul mantenimento della stabilità dei prezzi a medio termine e il suo orientamento accomodante concorre a sostenere l'attività economica". Tuttavia, "per rafforzare l'attività di investimento, favorire la creazione di posti di lavoro e aumentare la crescita della produttività è necessario che gli altri settori di politica economica forniscano un contributo decisivo". In particolare, scrive ancora la Bce, "diversi paesi devono imprimere slancio a un'attuazione risoluta delle riforme dei mercati dei beni e servizi e del lavoro, nonché agli interventi volti a migliorare il contesto in cui operano le imprese". La Banca centrale sottolinea inoltre il contributo che verrà dal piano Juncker che dovrebbe catalizzare 315 miliardi di euro di investimenti. "Il Piano di investimenti per l'Europa - spiega - annunciato dalla Commissione europea lo scorso 26 novembre sosterrà altresì la ripresa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata