Bce: Attenzione su fattori che prevedono crescita modesta 2015

Milano, 9 ott. (LaPresse) - I dati delle indagini congiunturali disponibili fino a settembre confermano, si legge nel bollettino di ottobre della Bce diffuso oggi, "l'indebolimento della dinamica di crescita nell'area dell'euro, pur rimanendo coerenti con una modesta espansione economica nella seconda metà dell'anno". Guardando al 2015, scrive la Bce, "continuano a sussistere le prospettive per una moderata ripresa nell'area dell'euro; occorre tuttavia seguire con attenzione i fattori e le ipotesi principali che delineano questa valutazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata