Baxter International acquista il 100% delle azioni di Sigma Tau Pharma per 900 milioni di dollari
(Finanza.com) Sigma Tau Finanziaria, società di partecipazioni nel settore farmaceutico, ha reso noto oggi di aver siglato un accordo definitivo che prevede la cessione del 100% del capitale sociale di Sigma Tau Pharma Ltd, società che detiene i diritti dell'antitumorale Oncaspar® oltre ad alcuni progetti di ricerca, al settore “Bioscience” di Baxter International Inc., società leader nel settore farmaceutico. Secondo i termini della transazione, il cui closing è previsto nel terzo trimestre dell'anno, Baxter acquisirà il 100% delle azioni di Sigma Tau Pharma Ltd e alcune attività legate a Oncaspar per un controvalore di 900 milioni di dollari, al lordo di alcuni aggiustamenti tra cui il capitale circolante netto. Oncaspar®, è un farmaco biologico di prima linea indicato come componente di schemi polichemioterapici per la cura della Leucemia linfoblastica acuta, un tumore delle cellule linfatiche, che nei paesi industrializzati corrisponde a circa il 30% di tutti i tumori diagnosticati nei bambini al di sotto dei 15 anni di età. La leucemia linfoblastica acuta non solo colpisce i bambini, ma può manifestarsi in tutte le fasce d'età. I tassi di sopravvivenza sono significativamente migliorati nel tempo. L'operazione prevede che Oncaspar® potrà beneficiare della rete commerciale e distributiva internazionale di Baxter International Inc. per dare accesso al farmaco ad un maggior numero di pazienti nel mondo. I pazienti potranno anche beneficiare di nuove formulazioni di Oncaspar® in fase di sviluppo e l'ampliamento a nuove indicazioni terapeutiche: il farmaco è ampiamente diffuso per uso pediatrico ed esistono esigenze cliniche ancora non soddisfatte tra la popolazione di giovani adulti e pazienti con altre forme di leucemia. Parte dell'accordo sarà anche la molecola EZN-2285 (calaspargase pegol), attualmente in fase di sviluppo, che potrebbe incrementare la stabilità e una possibile riduzione della frequenza di dosaggio. Al closing dell'operazione Sigma Tau e Baxter sigleranno anche un accordo di produzione secondo il quale Sigma Tau continuerà a produrre il farmaco Oncaspar® presso lo stabilimento di Indianapolis, In. (USA) per molti anni. “Siamo molto soddisfatti dell'accordo che riconosce al nostro Gruppo, che oggi agisce come società d'investimento nel settore farmaceutico, l'expertise e il know how per lo sviluppo di farmaci nel settore delle patologie rare. E' un'area dove abbiamo una riconosciuta leadership e in cui Sigma Tau Finanziaria continuerà ad investire per cogliere opportunità in indicazioni terapeutiche affini ai prodotti in portafoglio”, ha dichiarato Mario Artali, Presidente di Sigma Tau Finanziaria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata