Bankitalia, Uif: Segnalate 98mila operazioni sospette in 2018 (+4,5%)

Milano, 11 lug. (LaPresse) - Le segnalazioni di operazioni sospette trasmesse all'Unità di informazione finanziaria (Uif) della Banca d'Italia "continuano ad aumentare in modo significativo" e nel 2018 sono state complessivamente 98.030, circa 4.200 in più rispetto a quelle del 2017, pari a un incremento del 4,5%. Lo afferma il presidente dell'Uif, Claudio Clemente, nella sua relazione annuale. "L'andamento del primo semestre di quest'anno - continua Clemente - conferma il perdurare di rilevanti ritmi di crescita. I positivi risultati del sistema anche in termini di qualità della collaborazione appaiono confermati dalle oltre 35.000 segnalazioni oggetto di approfondimento investigativo da parte della Guardia di Finanza e dalle circa 1.500 confluite in indagini della Direzione Investigativa Antimafia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata