Bankitalia, Ue valuta decreto: Possibili aiuti di Stato a banche

Bruxelles (Belgio), 28 feb. (LaPresse) - La Commissione Ue ha chiesto alle autorità italiane "ulteriori informazioni" sul decreto del 30 novembre scorso che ha rivalutato le quote della Banca d'Italia. Lo riferisce il portavoce del commissario Ue alla Concorrenza Joaquin Almunia, Antoine Colombani. La richiesta dell'antitrust Ue arriva "al fine di valutare se il provvedimento contiene aiuti di Stato per alcune banche". "Si tratta - conclude Colombani - semplicemente di una richiesta di ulteriori informazioni che ovviamente non pregiudica la sostanza della nostra valutazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata