Bankitalia: Debito pubblico scende sotto quota 1.900 mld

Roma, 15 feb. (LaPresse) - Il debito pubblico italiano scende sotto quota 1.900 miliardi di euro. Secondo quanto rileva la Banca d'Italia, il debito a dicembre è calato a 1.897,946 miliardi di euro, rispetto ai 1.904,859 miliardi di novembre, allontanandosi ancora dal livello record di luglio pari a 1.911,813 miliardi. Tuttavia, per quanto riguarda tutto il 2011, il debito pubblico è cresciuto di 55,09 miliardi di euro, o il 2,98%, rispetto ai 1.842,856 miliardi di fine 2010.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata