Bankitalia: Debito pubblico sale a 2.373,3 miliardi ad aprile

Milano, 17 giu. (LaPresse) - Ad aprile il debito delle amministrazioni pubbliche è aumentato di 14,8 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.373,3 miliardi. Lo rileva la Banca d'Italia. L'incremento riflette, oltre al fabbisogno del mese (2,8 miliardi), l'aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (11,6 miliardi, a 58,5); gli scarti e i premi all'emissione e al rimborso, la rivalutazione dei titoli indicizzati all'inflazione e la variazione dei tassi di cambio hanno nel complesso aumentato il debito di ulteriori 0,4 miliardi.

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata