Bankitalia: Debito pubblico cala a 1.988 mld a fine 2012

Roma, 15 feb. (LaPresse) - Il debito pubblico italiano è tornato a dicembre sotto quota 2.000 miliardi di euro. E' quanto emerge dal Bollettino di finanza pubblica della Banca d'Italia, in cui si legge che a fine 2012 il debito si è attestato a 1.988,363 miliardi di euro, in calo di 32,459 miliardi dal record di 2.020,822 miliardi di novembre. Le entrate tributarie nel 2012 si sono attestate a 409,73 miliardi di euro, in crescita dell'1,72% rispetto ai 402,785 miliardi dell'anno precedente. A dicrembre le entrate sono calate a 68,985 miliardi di euro, il 4,4% in meno rispetto ai 72,192 miliardi dello stesso mese del 2011.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata