Banche, Vegas: Riflettere su rafforzamenti capitale meno ravvicinati

Roma, 2 feb. (LaPresse) - "Si potrebbe riflettere sulla possibilità di consentire che le operazioni di patrimonializzazione, sia quelle relative ad aumenti di capitale sia quelle di asset management, possano essere realizzate su di un arco temporale più ampio e con scadenze meno ravvicinate". Lo ha affermato il presidente della Consob, Giuseppe Vegas, durante un'audizione in commissione Finanze del Senato sui rapporti tra banche e imprese, a proposito delle richieste dell'Eba sulla necessità di raccogliere nuovi capitali per gli istituti italiani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata