Banche, fonti governo: Non sarà Consob a fare da arbitro

Roma, 12 dic. (LaPresse) - A quanto si apprende da fonti di governo, non sarà la Consob a svolgere il ruolo di arbitro qualora si facesse strada l'idea degli arbitrati individuali per il ristoro delle perdite subite dagli azionisti e gli obbligazionisti delle 4 banche alle quali si è applicato il decreto del governo. Sarebbe incoerente, aggiungono le stesse fonti, che un player di questa vicenda possa ergersi a 'giudice' per dirimere questa controversia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata