Banche, Abi: A luglio sofferenze nette in calo a 40 miliardi

Milano, 18 set. (LaPresse) - Le sofferenze nette a luglio 2018 si sono attestate a 40,1 miliardi di euro, un valore in diminuzione di oltre 2,6 miliardi rispetto ai 42,8 miliardi del mese precedente e in forte calo, meno 46,7 miliardi, rispetto al dato di dicembre 2016 (86,8 miliardi). Lo rende noto l'Abi nel suo rapporto mensile. In 19 mesi le sofferenze si sono quindi ridotte di quasi il 54%. Rispetto al livello massimo a novembre 2015 (88,8 miliardi), la riduzione è di 48,7 miliardi. Il rapporto sofferenze nette su impieghi totali si è ridotto al 2,32% a luglio 2018 (era 4,89% a fine 2016).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata