Banche, Abi a Bce: Mitigare effetti negativi su redditività

Milano, 11 set. (LaPresse) - Le banche italiane chiedono al presidente della Bce, Mario Draghi, "misure che mitighino gli effetti negativi sulla redditività" del basso contesto di tassi di interesse. Lo si legge in una lettera inviata dal presidente dell'Abi, Antonio Patuelli, a Draghi e al governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco. "Nell'attuale situazione e nelle more di più decise azioni da parte dei governi europei di rilancio dell'economia - spiega Patuelli -, le banche operanti in Italia desiderano rappresentare la necessità che la prosecuzione di una politica monetaria altamente accomodante sia accompagnata da misure che ne mitighino gli effetti negativi sulla redditività delle banche, quali, ad esempio, un sistema a più livelli per la remunerazione delle riserve detenute presso la Banca Centrale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata