Banche, Abi a Bce: Misure regolamentari ostacolo credito a Pmi

Milano, 11 set. (LaPresse) - Le misure regolamentari sulle banche "riducono fortemente" il credito alle piccole imprese di più piccole dimensioni che "maggiormente soffrono nelle fasi di ciclo economico negativo". Lo si legge in una lettera inviata dal presidente dell'Abi, Antonio Patuelli, al presidente della Bce, Mario Draghi, e al governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco. "Riteniamo - scrive Patuelli - opportuno sottolineare come la trasmissione della politica monetaria accomodante sulle imprese e sulle famiglie, attraverso il canale del credito, possa oggi trovare ostacoli in misure regolamentari che, pur nel condivisibile obiettivo di aumentare la stabilità del settore bancario, riducono fortemente la capacità di erogare credito soprattutto alle imprese di più piccole dimensioni e che maggiormente soffrono nelle fasi di ciclo economico negativo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata