Banca d'Italia: Tasso mutui a privati calato al 2.85% a novembre
Quelli sulle nuove erogazioni di credito al consumo all'8,29 per cento (8,37 nel mese precedente)

 I tassi d'interesse sui finanziamenti erogati nel mese di novembre alle famiglie per l'acquisto di abitazioni, comprensivi delle spese accessorie, sono stati pari al 2,85 per cento (2,87 nel mese precedente). Quelli sulle nuove erogazioni di credito al consumo all'8,29 per cento (8,37 nel mese precedente). E' quanto comunica Banca d'Italia in merito alle 'Principali voci dei bilanci bancari' contenute nel Supplemento al Bollettino statistico 'Moneta e banche'. I tassi d'interesse sui nuovi prestiti alle società non finanziarie di importo fino a 1 milione di euro sono risultati pari al 2,76 per cento (2,86 per cento nel mese precedente); quelli sui nuovi prestiti di importo superiore a tale soglia all'1,28 per cento (1,35 per cento a ottobre). I tassi passivi sul complesso dei depositi in essere sono stati pari allo 0,54 per cento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata