Banca d'Inghilterra tiene tassi invariati allo 0,5%, no nuovi stimoli

Londra (Regno Unito), 4 lug. (LaPresse/AP) - La Banca d'Inghilterra (BoE) ha deciso di mantenere invariato il tasso di interesse chiave allo 0,5% e di non ampliare il suo piano di stimolo. La decisione è arrivata al termine del primo comitato di politica monetaria presieduto dal canadese Mark Carney, che ha sostituito dal primo luglio Mervyn King come governatore della Banca centrale. La BoE ha già pompato nell'economia britannica 375 miliardi di sterline dal 2009.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata