Azimut entra al 55% in Futurimpresa Sgr tramite aumento di capitale riservato
(Finanza.com) Azimut oggi ha firmato un accordo per entrare nel capitale sociale di Futurimpresa, SGR delle Camere di Commercio di Milano, Bergamo, Brescia e Como. L'acquisizione verrà effettuata per mezzo di un aumento di capitale riservato in cui è previsto un esborso totale di circa 2,5 milioni di euro che porterà Azimut al 55% in Futurimpresa. “L'operazione –si legge nella nota di presentazione dell'operazione- è volta a costituire una partnership diretta a sviluppare sinergie imprenditoriali nel settore degli investimenti nelle piccole e medie imprese, con l'obbiettivo di sostenere la promozione e lo sviluppo del territorio in cui le stesse operano attraverso la creazione di una piattaforma per sostenere le eccellenze aziendali”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata