Avvio volatile per la Borsa di Milano, Ftse Mib sulla parità
(Finanza.com) Partenza volatile per la Borsa di Milano per via delle scadenze tecniche che avranno un impatto nei primi scambi di seduta. Il trend positivo dei listini internazionali non si è però fermato: a Tokyo il Nikkei si è riportato sui massimi da 4 anni e mezzo dopo il via libera del Parlamento alla nomina di Kuroda a governatore della Bank of Japan. Il mercato scommette infatti su nuove misure di allentamento monetario. A Wall Street il Dow Jones ha terminato in rialzo la decima seduta consecutiva mettendo a segno il rally più lungo dal 1996. Oggi si conclude la stagione delle trimestrali dei big di Piazza Affari, che nelle ultime sedute hanno condizionato in maniera decisiva l'andamento del listino milanese. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib nei primi scambi viaggia sulla parità a 16.130 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata