Avvio in rialzo per la Borsa di Milano, Ftse Mib sopra quota 17.000 punti
(Finanza.com) Partenza in rialzo per la Borsa di Milano trascinata dalla buona vena del comparto bancario. I titoli degli istituti di credito sfruttano l'alleggerimento degli standard previsti da Basilea 3 e la continua discesa dello spread Btp-Bund, che si è portato in area 270 punti base, livelli minimi da oltre un anno. In questo quadro saranno da monitorare oggi le aste governative in Germania e Francia. Negli Stati Uniti a dicembre sono stati creati 155 mila nuovi posti di lavoro nel settore non agricolo, in linea con la media del 2012 pari a 153 mila. Il tasso di disoccupazione si è confermato stabile al 7,8%. E così nei primi scambi di seduta l'indice Ftse Mib guadagna circa lo 0,5% sopra quota 17.000 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata