Autostrade, ipotesi aumento da 3-4 mld, Cdp al 33%

Roma, 15 lug. (LaPresse) - Si aggira tra i 3 e i 4 miliardi la cifra dell'aumento di capitale di Austostrade per la quotazione in Borsa: un'operazione complessa di cui sono diversi i punti da chiarire, a partire dalle percentuali. Le ipotesi sul tavolo, spiegano fonti che seguono il dossier, vedono Cdp entrare nell'aumento di capitale per raggiungere una quota di circa il 33%, con risorse vincolate necessarie per finanziare investimenti rete autostradale. Atlantia invece cederebbe ad altri investitori istituzionali una quota superiore al 22%. Entro fine ottobre 2020 le partecipazioni azionarie di Cdp e altri investitori istituzionali dovrebbero raggiungere il 55%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata