Auto, Marchionne confermato presidente Acea anche per 2013

Bruxelles (Belgio), 7 dic. (LaPresse) - Sergio Marchionne è stato confermato presidente dell'Acea dal cda dell'associazione anche per il 2013. E' quanto si legge in una nota. Si tratta del secondo mandato annuale consecutivo per l'amministratore delegato di Fiat e Chrysler. La "più alta priorità" di dell'Associazione europea dei costruttori di auto, spiega il comunicato, sarà "continuare a spingere per una politica europea significativa e solidale" e, in questo contesto, servirà "seguire da vicino il processo avviato con 'CARS 2020' al fine di garantire che le iniziative annunciate dalla Commissione europea su questo piano d'azione abbiano effettivamente un seguito". Secondo Acea c'è bisogno di "accordi commerciali giusti ed equilibrati" che garantiscano un "campo di gioco" uguale per tutti. Un altro tema dell'associazione per il prossimo anno sarà la "mobilità sostenibile".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata