Atlantia, utile 9 mesi +5,5% a 713 mln con ricavi +1,5%

Roma, 11 nov. (LaPresse) - Utile in crescita del 5,5% a 713 milioni di euro per Atlantia nei primi nove mesi del 2011, con ricavi consolidati a 3.021 milioni, in aumento dell'1,5%, su base omogenea, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo comunica il gruppo che gestisce Autostrade per l'Italia, sottolineando che il traffico sulla rete italiana è cresciuto dell'1% nei primi tre trimestri dell'anno, mentre è salito del 6,9% sui tratti di rete gestiti all'estero. L'Ebitda di Atlantia si attesta nei nove mesi a 1.875 milioni di euro (+5,6%). Pur in presenza, spiega il gruppo, di una progressiva contrazione dei volumi di traffico connessa alla difficile congiuntura economica, "resta prevedibile per l'esercizio in corso un miglioramento dei risultati operativi della gestione rispetto a quelli registrati nel 2010".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata