Atlantia cresce in Brasile, sale al 60% di Triangulo do Sol

Roma, 2 set. (LaPresse) - Atlantia si espande in Brasile. A seguito dell'accordo raggiunto con Leão & Leão l'11 giugno 2010 e delle autorizzazioni pervenute dalle competenti autorità, la controllante delle autostrade italiane ha finalizzato l'acquisto, per il tramite di Autostrade Concessões e Participaçoes Brasil, società interamente controllata dal gruppo, di una quota del 10% del capitale di Triangulo do Sol Auto-Estradas. Lo comunica Atlantia in una nota. L'operazione porta la partecipazione del gruppo nel capitale di Triangulo do Sol al 60%, determinando il suo consolidamento integrale nel bilancio. Il controvalore per l'acquisto del 10% del capitale della società ammonta a a circa 30 milioni di euro. Triangulo do Sol è titolare della concessione di 442 chilomentri di autostrade a pedaggio nello stato di San Paolo, in Brasile, con scadenza nel 2021.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata