Assintel: crescita modesta in Italia mercato It, +2,2% nel 2011

Roma, 12 ott. (LaPresse) - Il mercato dell'Information Technology in Italia totalizzerà nel 2011 una "crescita modesta" del 2,2% a 19.698 milioni di euro, "soprattutto per i rimbalzi di fine 2010, che pur aveva chiuso con un pesantissimo -7,6%, e al clima di fiducia che dominava il primo trimestre". E' quanto emerge dall'Assintel Report, la ricerca annuale sul mercato del software e servizi It dell'associazione nazionale delle imprese Ict di Confcommercio-Imprese per l'Italia. Il dato è inferiore alla media europea, dove il mercato dell'It mostra un incremento del 2,9%. Secondo il report, a condizionare l'andamento del settore in Italia è il rallentamento del secondo semestre, mentre "la scorsa primavera ci aveva illusi che l'anno si sarebbe chiuso con una consolidata ripresa".

L'Assintel calcola però un balzo per il mercato di cloud computing e tablet, stimando una crescita del 141% per quest'anno. Il rapporto vede un recupero per il segmento hardware rispetto al -19,1% dello scorso anno, ma resta in territorio lievemente negativo (-0,8%), con 5.794 milioni di euro. In calo il mercato di server di fascia bassa, notebook (-12,1%) e netbook (-48%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata