Assicurazioni, stress test Ue: 10% a rischio con 'scenario avverso'

Torino, 4 lug. (LaPresse) - Una compagnia assicurativa su dieci è a rischio di fallimento in Europa in caso di "scenario avverso". E' quanto emerge dal risultato degli stress test compiuti dall'Eiopa, l'autorità europea di vigilanza delle assicurazioni, pubblicati su internet. Il 10% dei 58 gruppi e delle 71 società del settore prese in esame, che rappresentano il 60% del mercato assicurativo complessivo e il 50% almeno di ciascun Paese, non raggiunge i requisiti minimi di capitale previsti da Solvency II. L'Eiopa spiega comunque che "i risultati degli stress test indicano che complessivamente il mercato assicurativo europeo è ben preparato per eventuali shock futuri, come testato in questo esercizio. Tuttavia, i dati hanno mostrato che circa il 10% dei gruppi e delle aziende interessati non soddisfano i requisiti in presenza di uno scenario avverso. E l'8% - sottolinea la nota - non riesce a soddisfarli in uno scenario inflattivo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata