Apple, Cook: Anno fiscale 2015 migliore di sempre

Milano, 28 ott. (LaPresse/PA) - Utile e ricavi in crescita per Apple nel quarto trimestre, che si è concluso il 26 settembre, con un aumento del 36% delle vendite di iPhone guidate dal lancio dei modelli 6S e 6S Plus il mese scorso. L'utile netto è salito a 11,12 miliardi di dollari (pari a 1,96 dollari per azione) dagli 8,47 miliardi (pari a 1,42 dollari per azione) del 2014. I ricavi invece sono saliti del 22% circa a 51,5 miliardi di dollari. Si tratta di risultati al di sopra delle attese degli analisti.

"L'anno fiscale 2015 è stato quello di maggior successo di sempre pre Apple, con un fatturato in crescita del 28% a quasi 234 miliardi di dollari". Lo ha detto il ceo di Apple, Tim Cook, commentando i risultati del gruppo statunitense. "Questo continuo successo è il risultato del nostro impegno per ottenere i prodotti migliori e più innovativi sulla terra, ed è una testimonianza della eccezionale capacità di esecuzione dei nostri team", ha proseguito.

"Mentre andiamo verso le vacanze con la nostra line-up di prodotto ancora forte, che include i 6s e i 6s Plus per gli iPhone, Apple la allarga con il nuovo iPad Pro e la nuova Apple Tv che inizia le consegne di questa settimana", conclude Cook.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata