Apple ai minimi da fine 2011 guida la discesa del Nasdaq
(Finanza.com) Si accentua la discesa di Wall Street con in sofferenza soprattutto il settore tecnologico. Il Nasdaq 100 segna un calo dell'1,95% a quota 2.782,93 punti. Spicca la flessione marcata di Apple che cede il 4,79% a 405,83 dollari dopo aver toccato un minimo a 403,67, livello più basso da dicembre 2011. Settimana prossima Samsung lancerà sul mercato statunitense il nuovo smartphone Galaxy S4, principale antagonista all'iPhone della Apple.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata