Apertura Wall Street in forte calo su tensioni in Egitto: DJ -1,05%

New York (New York, Usa), 15 ago. (LaPresse) - Apertura in rosso per Wall Street, con l'indice Dow Jones che perde l'1,05% a 15.236,14 punti, lo S&P che lascia lo 0,9% a 1.673,17 punti e il Nasdaq che mostra un calo dell'1,25% a 3.624,2 punti. Pesano le tensioni in Egitto, ma anche la deludente trimestrale di Wal-Mart. I mercati sembrano snobbare il calo delle richieste di sussidi di disoccupazione, calate di 15 mila unità a un tasso destagionalizzato di 320 mila la scorsa settimana, toccando i minimi da ottobre 2007. Il dipartimento del Lavoro ha inoltre riferito che i prezzi al consumo negli Stati Uniti sono saliti dello 0,2% a luglio su giugno, quando avevano mostrato una crescita dello 0,5%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata