Antitrust: Nel 2011 sanzioni per oltre 12 mln, chiusi 168 procedimenti

Roma, 30 dic. (LaPresse) - Oltre 12 milioni di euro di sanzioni, a fronte di 133 procedimenti chiusi e 35 istruttorie che sono sfociate in misure pro-consumatore adottate dalle aziende coinvolte, per un totale di 168 decisioni. E' il bilancio dell'attività 2011 dell'Antitrust in applicazione del Codice del Consumo, comunicato dalla stessa Agcm in una nota. Accanto all'arma delle multe, anche quest'anno, spiega l'Autorità, è stato utilizzato, dove realmente utile per la tutela dei cittadini, lo strumento degli impegni, presentati dalle aziende e strettamente monitorati durante la fase della loro applicazione dagli uffici. L'azione dell'Antitrust, supportata dalle denunce delle associazioni dei consumatori e dei singoli cittadini, ha spaziato a 360 gradi: dal mancato riconoscimento della garanzia a carico del venditore, agli inganni sulla rete, dalla scarsa trasparenza dei contratti nel libero mercato dell'energia ai tachimetri ‘taroccati', fino alle ‘finte' università.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata