Antitrust: Cancellazione Tar sanzioni compagnie traghetti? Fisiologico

Treviso, 15 mag. (LaPresse) - "Questo rientra nella normalità, noi siamo rispettosi di quanto decide il giudice amministrativo". Con queste parole il presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato, Giovanni Pitruzzella, ha commentato la decisione del Tar di annullare la sanzione - di 8,1 milioni di euro complessivi - stabilita dall'Agcm nel giugno scorso nei confronti delle compagnie marittime che gestiscono i collegamenti con la Sardegna, accusati di aver fatto un cartello per aumentare artificialmente i prezzi dei biglietti.

"In quel caso ha annullato - ha aggiunto - ma teniamo conto che subito dopo ha preso una decisione di grande importanza, confermando la sanzione di 104 milioni di euro per Telecom Italia per abuso di posizione dominante. C'è sempre questo fisiologico confronto tra il giudice amministrativo e l'Antitrust, con un unico interesse supremo: garantire la concorrenza e il benessere del consumatore".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata