Anima: utile netto balza a 44,9 mln di euro nel I trimestre, +52% per i ricavi
(Finanza.com) I profitti di Anima Holding balzano nei primi tre mesi del 2015. La società del risparmio gestito ha archiviato il primo trimestre dell'anno con un utile netto consolidato pari a 44,9 milioni di euro, in progresso del 154% rispetto al 31 marzo 2014. L'utile netto normalizzato, che non tiene conto di costi o ricavi straordinari e degli ammortamenti di intangibili relativi alla cosiddetta "purchase price allocation", si è attestato a 50 milioni rispetto ai 25,9 milioni registrati un anno prima. I ricavi consolidati sono, invece, aumentati del 52% a 90,9 milioni di euro. Anima ha visto le commissioni di performance realizzate nel periodo attestarsi a 35,3 milioni a fronte di 13,7 milioni di euro nei primi tre mesi del 2014. "Crediamo che l'attuale contesto di mercato in Italia continui a fornire significative opportunità di creazione di valore nel risparmio gestito, soprattutto per una public company come Anima", ha commentato Marco Carreri, ad del gruppo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata