Amplifon, ceduta l'attività biomedicale in Italia
(Finanza.com) Amplifon ha annunciato oggi di aver ceduto alla danese GN Otometrics il ramo d'azienda che commercializza apparecchiature biomedicali in Italia e ne assicura la manutenzione e l'assistenza. Le attività cedute impiegano 17 dipendenti, con un fatturato di circa 4 milioni di euro e una contribuzione negativa dell'Ebitda di Amplifon. Il controvalore dell'operazione non è stato specificato, ma viene definito "non significativo". "Il nostro gruppo intende concentrarsi sempre di più sul proprio core business", ha commentato l'amministratore delegato Franco Moscetti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata