Amazon da oggi è la più grande azienda quotata al mondo

Ieri, a Wall Street, la società che fa capo a Jeff Bezos è cresciuta del 3,4% arrivando a 796,48 miliardi di dollari di capitalizzazione. Superate, Microsoft, Alphabet (Google) e Apple

La chiusura di Wall Street di lunedì ha visto Amazon terminare per la prima volta gli scambi come la più grande azienda quotata del mondo, superando Microsoft e gli altri colossi del settore tecnologico. L'azienda delle vendite online si è presa la posizione di testa con uno scatto in avanti del 3,4% che l'ha portata a una capitalizzazione di mercato di 796,48 miliardi di dollari, 13,2 miliardi in più rispetto alla società fondata da Bill Gates e Paul Allen. Una cifra che risulta comunque più bassa rispetto al picco di mille miliardi di dollari che il gigante guidato da Jeff Bezos ha superato per la prima volta in settembre.

A completare il podio è quindi Alphabet, la holding a cui fa capo Google, che con i suoi 745,2 miliardi di dollari di capitalizzazione costringe alla medaglia di legno Apple - a lungo leader di questa speciale classifica -, ferma a 702 miliardi di dollari

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata