Altantia-Gemina: via libera della banche alla fusione
(Finanza.com) Atlantia e Gemina hanno reso noto di aver ricevuto il consenso alla fusione da parte delle banche finanziatrici dei rispettivi gruppi, per cui “risultano avverate –si legge nella nota diffusa dalle società- tutte le condizioni sospensive previste nel Progetto di Fusione, ad eccezione dell'approvazione da parte dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, alla quale è stata notificata l'operazione in data 12 aprile 2013”. L'operazione sarà oggetto di approvazione da parte delle Assemblee straordinarie di Atlantia e Gemina, convocate per il 30 aprile (prima convocazione), e dell'Assemblea speciale degli azionisti di risparmio Gemina, convocata per il 29 aprile (prima convocazione).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata