Alitalia, ministero: Notizie infondate su compensi commissari straordinari
"Non si conoscono inoltre né l'esito della procedura, né i suoi costi o la sua possibile durata"

"Le notizie apparse in queste ore sui compensi previsti in favore dei Commissari straordinari di Alitalia sono totalmente destituite di fondamento". Lo scrive in una nota il ministero dello Sviluppo Economico, spiegando che "ad oggi non sono in alcun modo disponibili i dati sulla base dei quali effettuare i calcoli, e in particolare è impossibile determinare quale sarà il valore dell'attivo che si andrà a realizzare". "Non si conoscono inoltre né l'esito della procedura, né i suoi costi o la sua possibile durata. Parametri, questi, che incideranno sulla determinazione dei compensi", si legge ancora in un comunicato del Mise, in cui si ricorda che "il decreto del novembre 2016, varato dal Ministro Calenda, stabilisce criteri predeterminati per la quantificazione dei compensi che sono inferiori, per le procedure di maggiori dimensioni, fino al 55% rispetto a quelli in precedenza applicati".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata