Alitalia, Lupi: Sono positivo, credo in accordo entro settimana

Milano, 28 lug. (LaPresse) - Sull'accordo tra Etihad e Alitalia il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi è "positivo" e certo che si arriverà "entro questa settimana alla conclusione". A margine di un incontro dell'Ncd in Comune a Milano, Lupi ha spiegato che "rimane il tema della conclusione del lavoro da parte dei soci privati per l'aumento di capitale per l'equity committment". "Mi sembra che oggi o domani, penso, si andrà spero verso una soluzione positiva da parte dei soci privati", ha spiegato ricordando che bisognerà trovare un accordo anche con i sindacati. Quanto alla partecipazione delle Poste nel capitale di Alitalia, Lupi ha sottolineato che "il cda di Poste ha deliberato la partecipazione all'aumento di capitale, ritenendo l'investimento Etihad-Alitalia strategico anche per la sua azienda". "Stanno decidendo, come e giusto che sia, le modalità con cui questa partecipazione deve avvenire - ha spiegato - quindi credo che in questi giorni, ormai tutti i nodi sono arrivati al pettine e credo che in questi giorni si arriverà alla soluzione definitiva".

Il ministro non esclude nemmeno che altri soci possano decidere si incrementare le proprie quote. "E' un grande progetto industriale - ha detto - quindi se i soci attuali volessero incrementare la loro partecipazione, rafforzerebbero ovviamente di più la presenza italiana e il fatto che c'è un grande progetto industriale di sviluppo, però è il compito del governo questo. Il compito del governo è di ribadire che questa alleanza la riteniamo assolutamente strategica, per il sistema aeroportuale, per la compagnia di bandiera e per il sistema Paese".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata