Alitalia, irritazione unanime nel governo verso Atlantia

Roma, 3 ott. (LaPresse) - "Irritazione unanime" nei confronti di Atlantia, dopo la missiva inviata dalla holding al Mise. E' quanto sarebbe emerso, secondo quanto si apprende, da parte di tutti i ministri e del premier Giuseppe Conte, presenti al vertice su Alitalia a Palazzo Chigi. Al tavolo della riunione, definita "breve e interlocutoria", il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri e il ministro della Cultura Dario Franceschini e la ministra dei Trasporti Paola De Micheli. Ancora da decidere i prossimi passi, ma rimane ferma la volontà di separare il dossier Alitalia dall'avvio della procedura di revoca delle concessioni autostradali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata