Alitalia, commissari chiedono proroga cigs 6 mesi per 1.010 dipendenti

Roma, 27 feb. (LaPresse) - Alitalia ha chiesto altri sei mesi di cassa integrazione straordinaria per 1.010 dipendenti in totale. È quanto si legge nella richiesta inviata dai commissari straordinari ai sindacati e alle associazioni professionali, secondo quanto riferiscono fonti sindacali.

L'attuale cigs scade il 23 marzo: la proroga richiesta è dal 24 marzo al 23 settembre. I dipendenti coinvolti sono 1010: 850 di terra e 160 di navigazione a rotazione. Ora si aprirà un confronto tra i commissari e i sindacati, ma al momento non è stato ancora fissato un incontro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata