Alitalia, Ball: Il piano è forte, l'obiettivo è la sopravvivenza
Incontro al Mise, l'ad: Vogliamo stabilizzare l'azienda

"Questo è un piano forte e sostenibile , che ha come obiettivo primario la sopravvivenza di Alitalia e la sua stabilizzazione". Così l'amministratore delegato di Alitalia Cramer Ball uscendo dal Mise al termine dell'incontro con governo e sindacati sul piano industriale della compagnia di bandiera. "E' stato un buon incontro. - ha aggiunto - Abbiamo confermato la piena disponibilità a lavorare con i sindacati, a fornire dettaglio e rispondere a ogni domanda. Ringrazio il governo per il suo coinvolgimento, l'intenzione è quella di lavorare con i sindacati in maniera positiva per la sopravvivenza di Alitalia".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata