Alitalia, Antitrust: Sette slot a EasyJet su rotta Roma-Milano

Roma, 25 ott. (LaPresse) - Finisce il monopolio sulla rotta Roma Fiumicino-Milano Linate di Alitalia, che dovrà rinunciare a sette slot in favore del nuovo concorrente EasyJet. Lo comunica l'Antitrust, che, si legge nel comunicato, ha preso atto della relazione trasmessa dal monitoring trustee Nexia International-Audirevi, che ha indicato la società EasyJet quale assegnataria degli slot sullo scalo di Milano Linate messi a disposizione da Alitalia per effetto dei provvedimenti dell'Autorità stessa. Dopo la procedura effettuata dal monitoring trustee di valutazione comparativa delle offerte pervenute da cinque vettori, tutti indipendenti da Alitalia, EasyJet è risultato il vettore più idoneo a garantire un effettivo vincolo concorrenziale ad Alitalia-Cai sulla rotta in questione. L'Antitrust ha quindi disposto che, già nel corso della stagione Iata 'Winter 2012/2013', a decorrere dalla data in cui EasyJet garantirà l'effettivo avvio del servizio, Alitalia rinunci alla titolarità di sette slot (quantità richiesta dalla società assegnataria) attualmente detenuti presso l'aeroporto di Milano Linate. Ciò consentirà a EasyJet di entrare in competizione con Alitalia offrendo un servizio alternativo sulla rotta Roma Fiumicino-Milano Linate, in particolare nelle fasce orarie del mattino e della sera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata