Alcoa: Garantita manutenzione impianto Portovesme fino al 31 luglio

Milano, 23 lug. (LaPresse) - "Malgrado gli sforzi compiuti finora Alcoa non ha ancora ricevuto un'offerta formale per l'impianto di Portovesme, né un valido piano industriale, condizione che riteniamo essenziale per la vendita. Alcoa rimane disponibile a considerare una manifestazione di interesse seria per l'acquisto della struttura, che includa ragionevoli assicurazioni e garanzie rispetto alla continuità della produzione. Alcoa ha confermato al Governo italiano lo scorso 19 giugno la disponibilità ad estendere ulteriormente l'attuale livello di manutenzione dell'impianto fino al 31 luglio". E'q aunto si legge in una nota della società, emessa al termine dell'odierno incontro al Mise con il presidente della regione Sardegna ed i sindacati. "Con questa proroga abbiamo esteso due volte la scadenza per mantenere l'impianto in condizioni che consentono la ripresa delle attività e siamo rimasti disponibili a negoziare la vendita per oltre due anni" aggiunge la nota.

"Oggi abbiamo riconfermato che il periodo di manutenzione terminerà il 31 luglio 2014. Questo non pregiudica la possibilità di trasferire lo smelter ad un altro operatore affidabile dal momento che rimaniamo disponibili a valutare la vendita a una terza parte. Continueremo a tenere fede agli impegni presi nei confronti dei nostri dipendenti, agendo in buona fede così come abbiamo sempre fatto" conclude la nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata