Airbus: flotta aerei passeggeri raddoppierà in 20 anni

Parigi (Francia), 19 set. (LaPresse/AP) - Airbus prevede che la flotta di aerei passeggeri nel mondo raddoppierà nei prossimi 20 anni, per tenere il passo con le esigenze dei Paesi in via di sviluppo. Il colosso europeo costruttore di velivoli ha diffuso una stima che prevede che il mondo avrà bisogno entro il 2030 di 27.800 nuovi aerei, per un valore di 3,5 trilioni, dei quali circa un terzo andrà a sostituire vecchi velivoli. Perciò, secondo i calcoli di Airbus, la flotta passeggeri ne uscirà più che raddoppiata, a 31.500 aerei. Le stime indicano che il maggior incremento sarà necessario per i voli nazionali di India e Cina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata