A.Mittal, Federacciai: Regole del gioco vanno rispettate

Milano, 20 giu. (LaPresse) - "Le regole del gioco vanno rispettate. Non possiamo, come sistema Paese, permetterci di non dare certezza del diritto a chi vuole investire nella nostra economia, siano investitori italiani, siano investitori internazionali". Così Alessandro Banzato, presidente di Federacciai, la federazione che riunisce i produttori siderurgici italiani, commenta la vicenda che vede contrapposti Arcelor Mittal, impegnato nella riconversione ambientale e nel rilancio dell'ex Ilva di Taranto, e il Governo italiano che, con il decreto Crescita, si appresta a modificare i termini degli accordi come contenuti nel decreto Ilva varato dallo scorso esecutivo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata