Il centro Amazon di Shakopee in Minnesota
"Amazon rimuove i commenti negativi degli utenti". Denuncia Unc all'Antitrust

L'Unione Nazionale Consumatori ha ricevuto diverse segnalazioni da utenti che si sono visti rimuovere alcuni post contenenti lamentele su disservizi. "Amazon dice che non corrispondevano alla loro policy. A noi sembrano comunissimi commenti"

Amazon rimuove dalla sua piattaforma di e-commerce le recensioni negative degli utenti insoddisfatti del servizio? Lo denuncia l'Unione Nazionale dei Consumatori che, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni di utenti, ha sottoposto la questione all'attenzione dell'Antitrust.

Dice Massimiliano Dona, presidente dell'Unc: ”Una recensione negativa da parte del consumatore che ha subìto disservizi da parte di un venditore o è insoddisfatto dopo l’acquisto di un prodotto, non può essere rimossa arbitrariamente dalla piattaforma: si lede il diritto alla corretta informazione del consumatore!". 

Amazon avrebbe rimosso dal web alcune recensioni negative di utenti in relazione a prodotti acquistati online: su questo aspetto l’Unione Nazionale Consumatori ha ricevuto infatti diverse lamentele di consumatori che si sono visti cancellare i propri commenti negativi pubblicati sul sito di Amazon perché (sostiene la piattaforma) non sarebbero conformi alle Linee Guida diffuse dalla Società stessa. “Il punto è  - dice Dona - che a noi sembrano normalissimi commenti del tutto conformi alla policy della piattaforma. Se fossero stati cancellati solo perché negativi, Amazon avrebbe realizzato un comportamento arbitrario. Non ha alcun diritto di rimuovere un commento negativo solo per evitare di spaventare altri acquirenti, anzi è proprio questo il valore informativo delle recensioni, seppur fondate su esperienze di acquisto insoddisfacenti” conclude Dona auspicando che l'Antitrust faccia chiarezza al più presto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata