Sulla base delle procedure del Nasdaq, la società resta in attesa di formale conferma da parte dell’autorità di mercato

Helbiz, leader nella micromobilità e la prima nel suo settore ad essere quotata al Nasdaq, ha annunciato oggi che la sua Dichiarazione di Registrazione del modulo S-1 (“Dichiarazione di Registrazione”) è stata resa effettiva dalla U.S.Securities and Exchange Commission (“SEC”) il 28 settembre 2021. Lo comunica Helbiz in una nota.La Dichiarazione di Registrazione riguarda: l’emissione di 2.650.000 Azioni Ordinarie di Classe A (“Azioni Ordinarie di Classe A”) detenute dagli investitori del PIPE (Private Investment in Public Equity); l’emissione di 2.650.000 warrant aventi come sottostante le Azioni Ordinarie di Classe A, detenuti dagli investitori del PIPE con un prezzo di esercizio di 11.50 dollari per azione; e 5.750.000 Azioni Ordinarie di Classe A di compendio ai warrant già in negoziazione (HLBZW), sempre con prezzo di esercizio a 11.50 dollari per azione.L’aspettativa della Società, date le attuali condizioni di mercato, è che nei prossimi giorni avvenga progressivamente l’esercizio dei warrant, una volta perfezionati dal transfer agent i DTC nei confronti degli investitori.

In base all’efficacia della Dichiarazione di Registrazione della SEC e alle interlocuzioni con il Nasdaq – prosegue la nota – la Società ritiene di aver pienamente ottenuto i requisiti di quotazione, con particolare riferimento ai requisiti di flottante minimo, pari a 15 milioni di dollari e di 1 milione di azioni in negoziazione. Sulla base delle procedure del Nasdaq, la società resta in attesa di formale conferma da parte dell’autorità di mercato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata