Milano, 16 mar. (LaPresse) – Tonfo di Wall Street in apertura, nonostante la decisione della Fed di portare i tassi in una forchetta compresa tra lo 0% e lo 0,25%. L'indice Nasdaq cede il 6,12% a 7.392,73 punti, lo S&P500 arretra dell'8,14% a 2.490,47 punti e il Dow Jones perde il 9,71% a 20.935,16 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata