Milano, 12 mar. (AWE/LaPresse) – La Bce lascia invariati i tassi di interesse, ma interviene sulle operazioni di Tltro e sul quantitative easing per affrontare l'emergenza coronavirus. Lo riferisce una nota della Bce. Il tasso sui depositi resta fermo a -0,50%, mentre quello sui prestiti marginali allo 0,25%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata