Milano, 18 feb. (LaPresse) – "L’operazione che annunciamo apre un nuovo capitolo della storia di questo gruppo: vogliamo unire due eccellenze del nostro sistema bancario – Intesa Sanpaolo e Ubi Banca – per dare vita a una nuova realtà leader nella crescita sostenibile e inclusiva". Così il consigliere delegato di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, commentando l'offerta per acquisire la banca guidata dall'a.d. Victor Massiah. "Il nostro settore – prosegue Messina -, a livello europeo, è entrato in una nuova fase che richiede maggiori dimensioni, una più ampia capacità di investire e l’adozione di un nuovo modello di finanza sostenibile. Grazie a questa operazione, la banca che nascerà dall’integrazione tra Intesa Sanpaolo e Ubi potrà essere uno dei leader del sistema bancario europeo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata